Home Forums 10 – FARE il cambiamento Organizzazione generale

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #4720 Score: 0
      portavoce
      Amministratore del forum
      14 punti

      Organizzazione generale

      Questo punto è usato per l’organizzazione e pianificazione delle attività dei 27 punti di discussione proposti.

       

       

    • #4749 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Amministratore del forum
      78 punti

      Mio contributo (redatto per la riunione del 31-01):

      FARE IL CAMBIAMENTO – MIGLIORARE LA DEMOCRAZIA
      – PREMESSA

      FARE IL CAMBIAMENTO – MIGLIORARE LA DEMOCRAZIA
      – PREMESSA
      Episodi recenti hanno messo in evidenza il fatto che in Italia molti sono coscienti dei limiti di funzionamento della democrazia nel nostro paese, molti hanno idee e proposte, ma purtroppo la capacità ci cooperare non si e’ rivelata all’altezza dei problemi.
      Particolarmente evidente è stato il fatto che nel febbraio del 2019 la Camera approvasse la proposta di «Referendum propositivo» ( la «Legge di iniziativa popolare a voto popolare»), ma invece ci passare al Senato l’iter legislativo si è interrotto. I numerosi sostenitori della democrazia diretta, esistenti ed operanti nel paese, gruppi ed associazioni, non sono intervenuti per : informare i cittadini, farsi sentire ed incidere. Chi ha voluto insabbiare quella iniziativa ha avuto il compito molto facilitato, chi la sosteneva si è trovato isolato.
      Riteniamo importante rafforzare l’abitudine alla cooperazione e la capacità di intervento dei numerosi gruppi ed attivisti per la democrazia e che si crei un «movimento popolare» per FARE IL CAMBIAMENTO e rafforzare la democrazia che è fatta di «diversi utensili».
      Per questo abbiamo ritenuto utile iniziare a cooperare, raccogliendo le idee e le proposte di ciascuno. Proponamo di descriverle in un modo sintetico, ma chiaro. Proporremo di collaborare nel diffondere il primo testo sintetico e trovare assieme gli strumenti più idonei per rivendicare i diversi punti.
      Riteniamo ed auspichiamo che l’ abitudine alla cooperazione, faciliterà la collaborazione stessa quando di nuovo in futuro si ripresenteranno casi in cui il cambiamento si fosse possibile, ma qualcuno lo volesse insabbiare.

      – COSA E’ STATO FATTO
      Come «piudemocraziaitalia» abbiamo proposto e proponiamo incontri di gruppi via rete, ed abbiamo proposto di :
      – descrivere strumenti migliorativi per la democrazia nel nostro paese.
      – classificare le diverse proposte raccolte (27) seguendo un criterio comune, consistente nell’attribuire «un voto»  ad ogni punto che fosse la somma dei giudizi su :

      A- incisività sul sistema democratico.

      B- difficoltà ad essere introdotto.

      C- conoscenza e popolarità del tema tra la popolazione.

      Il voto si attribuiva ad ogni quesito (  da 0, per nulla a 4, moltissimo. Incluso il voto negativo -1 per il questito A, per chi fosse contrario al punto proposto). Il risultato finale di : A-B+C ha determinato la classifica.

      Qui la lista dei punti come «classificata» da diverse decine di attivisti della democrazia, sostenitori di gruppi diversi:
      https://www.piudemocraziaitalia.org/2020/12/22/riunione-gruppi-del-30-gennaio-2021/

      – COSA PROPONIAMO DI FARE

      Adesso stiamo invitando tutti a fornire delle “descrizioni sintetiche” di tutti i punti, in modo che siano redatti seguendo lo stile ” neutro / oggettivo” ( come quello usato nel “libretto delle votazioni”) con indicazioni su:

      – in cosa consiste in concreto la proposta.

      – vantaggi.

      – se e dove è stata applicata da qualche parte nel mondo.

      Proponiamo di redigere un testo di circa 1000 caratteri per ognuno dei punti.
      Qui un esempio di «descrizione sintetica» :
      https://www.piudemocraziaitalia.org/forum/topic/referendum-obbligatorio/#post-4009

      Il testo finale, delle descrizioni sintetiche, sarà uno strumento di propaganda utile per fare conoscere i «punti di cambiamento» ai cittadini italiani.
      Proporremo di :
      – farlo circolare.
      – definire strumenti per rivendicare i punti.
      – lavorare asieme per definire più dettaglio i punti.
      Il lavoro comune e cooperativo aiuterà ed abituerà alla cooperazione.

      Proponiamo di incontrarci con cadenze circa mensili per proseguire nel lavoro.

      Prossima riunione :
      Sabato 30 gennaio, a patire dalle ore 14 fino alle ore 17 (circa).
      Qui l’ODG ed il luogo a cui collegarsi :
      https://www.piudemocraziaitalia.org/2020/12/22/riunione-gruppi-del-30-gennaio-2021/

    • #4971 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Amministratore del forum
      78 punti
      Ripeto le fasi che mi risulta avessimo deciso di seguire ( anche per quelli presenti in questa chat, che non avessero seguito la fase iniziale del lavoro):

      1- raccogliere i punti.
      2- classificarli.
      3- descriverli almeno in modo sintetico.

      4- raccogliere i punti descritti in modo sitentico in un unico documento.
      5- discutere e decidere i metodi di realizzazione dei punti, anche presupponendo che potranno essere diversi a seconda dei contenuti dei punti.
      6- diffondere i punti, approfondirne la descrizione e lo studio ed attivare i metodi di realizzazione.

      Questo, mi risulta, era il programma ( correggimi / correggetemi se sbaglio).
      In realtà gia’ durante le discussioni in rete sui diversi punti, si e’ manifestato il fatto che il punto 5 si impone alla discussione.

      Per questo nel forum è aperto un tema di discussione in proposito.
      Suggerisco di inserire le considerazioni e le riflessioni in merito al punto 5 in quel tema del Forum.

      Ecco la descrizione sul “Come” attuare il cambiamento.
      Come vedete sono considerazioni molto generali, dato soprattutto che i punti stessi sono ancora in fase di definizione.

      https://www.piudemocraziaitalia.org/forum/topic/come-fare-progredire-la-democrazia/

    • #5379 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Amministratore del forum
      78 punti

      Abbiamo a disposizione il “Documento – Fare il cambiamento-” dei 27 punti descritti in modo sintetico ( Punto 4 della lista precedente):
      https://www.piudemocraziaitalia.org/wp-content/uploads/2021/04/FareIlCambiamento-27punti-v6.pdf

      Inoltre siamo al corrente di iniziative ed attività che concernono alcuni dei punti della lista.

      In sostegno di queste “lotte in corso” pare  opportuno concentrare degli sforzi e promuovere delle attività.

      Elenco qui di seguito le “iniziative/lotte in corso” di cui sono al corrente e prego tutti di tenere aggiornato l’elenco:

      DEMOCRAZIA NEI COMUNI  … comuni di Milano … Roma … Bolzano ( sostegno a Luca V / Angelo St … /  Stephan L. ) / Propagandare attività Provincia Trento ( attività Alex M.)

      COSTITUZIONALITA’ LEGGI ELETTORALI:  richiesta esame costituzionalità legge elettorale / sostegno a Besostri

      LEGGI INIZIATIVA POPOLARE / ASSEMBLEE CITTADINE:

      La proposta in Parlamento, prevede la interessante la “congiunzione” ed il collegamento tra:
      – Legge di iniziativa popolare (LIP).
      – vincolo temporale della discussione parlamentare.
      – In caso di non rispetto del vincolo: Convocazione di una Assemblea Cittadina in forma di “commissione”.
      – Possibilita’ della AC di indire una votazione popolare sulla LIP.

      Leggo anche che la votazione popolare prevederebbe,
      – quorum approvativo 20%.

      Si evidenzia la necessita’ di collaorare alla diffusione ed il sostegno all’iniziativa del Parlamentare Riccardo Magi.

      = = =
      Prego elencare altre “lotte in corso” qualora mi stessero sfuggendo e non fossero elencate qui.

       

       

      • Questa risposta è stata modificata 3 settimane, 4 giorni fa da Leonello Zaquini.
Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.