Home Forums Discussione generale. Democrazia e conferenza per il futuro dell’Europa

Visualizzazione 6 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #5998 Score: 1
      Dario Fe
      Moderatore
      4 punti

      Ho navigato in lungo e in largo sul sito della Conferenza per il Futuro dell’Europa.

      Il sito ha una sezione in cui è possibile discutere/inserire proposte, divisa in 10 aree tematiche https://futureu.europa.eu/processes

      Una di queste è “democrazia europea”, la quale contiene circa 2000 proposte.

       

      Fino a qui, tutto bello. Ed ora veniamo alle note dolenti:
      – molte di queste proposte sono pressoché quasi uguali, indice del fatto che la gente, difficilmente legge prima di postare
      – le proposte hanno in realtà pochissimi sostenitori (la più votata ha 600 sottoscrizioni)
      – le proposte postate sono decisamente europeiste (come c’era da aspettarsi, ch è sovranista, neanche apre il sito)

       

      I temi più “popolari” sono riassumibili nei seguenti punti:
      – più poteri al Parlamento
      – no al diritto di veto, sostituito da una maggioranza qualificata
      – struttura federale dell’unione europea (abolizione del Consiglio o sostituzione con una sorta di Senato federale)
      – più poteri all’UE in materia di tassazione (bilancio proprio) e politica estera

       

      Cosa fare?
      -Per caso avete trovaro luoghi di discussione più attivi?
      – Ha senso scrivere una proposta che si perde in mezzo ad altri 2000 post?
      – Mi ricordo che qualcuno di noi aveva messo il link a una proposta… mi pare per dare più valore alle ECI. Potreste ripostarla?

      • Questo topic è stato modificato 12 mesi fa da Dario Fe.
    • #6000 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Moderatore
      107 punti

      Grazie Dario per il resoconto.

      Penso dovremmo comunque intervenire.

      Mi parrebbe corretto.

      ===

      Su un tema simile ( ma piu’ esteso : a livello mondiale … ), avevo , si isporazione di Marco , fatto questa proposta:

       

      https://www.piudemocraziaitalia.org/forum/topic/fic-proposta-punto-federalismo-internazionale/#post-5946

    • #6001 Score: 0
      Erminio Ressegotti
      Moderatore
      14 punti

      Dalla analisi di Dario, sembra che le proposte sono un esercizio teorico di architettura di distribuzione di potere e decisionale che non hanno prospettive di aggregazione e tempi

      Io sarei per parlare di FARE IL CAMBIAMENTO, omogeneizzando a livello europeo gli strumenti della democrazia diretta.

    • #6004 Score: 1
      Nicola
      Amministratore del forum
      4 punti

      Ciao Dario,
      io non ricordo di una cosa per rendere più efficaci e ECI.

      Io avevo parlato di fare una ECI sul Libretto Informativo per i Referendum Europei e dei singoli stati interni alla UE, nel senso che se uno stato fa un Referendum , deve essere obbligato a fare un Libretto Informativo per informare i cittadini su cosa accade con questo Referendum sullo stile dei libretti di : Svizzera, Oregon, Taiwan, California ed altri.

      Un punto dove potremmo entrare è questo:
      Democrazia Europea
      https://futureu.europa.eu/processes/Democracy
      E ci si può iscrivere, io l’ho fatto per ricevere informazioni future.
      Devo ammettere che vedo solo 897 iscritti, pochi, ma oggi, 1 in più, erano 896.

      Qui si possono fare altre stanze , c’è il pulsante “Organizza un Evento”

      Per quanto sia poco visto, è un modo per dare risalto alle nostre iniziative che pensiamo siano utili per l’Europa e per l’Italia.

      Qui potremmo già pensare di aprire una stanza per il Libretto Informativo,
      sia per l’Europa che per gli stati membri.

      Un’altra per “Più Trasparenza e Informazione sulle iniziative Europee e proposte di legge”, sempre sia per l’Europa che per gli stati membri.

      Una sulle Lobby, sia a livello europeo, che per i singoli stati, fare si che ci sia una legge e che i singoli stati siano obbligati ad adottare.

      Fare si che le ICE (o ECI in inglese), od un nuovo strumento, sia di tipo LIP, ( LIPE= Legge di Iniziativa Popolare Europea o EPIL=European People’s Initiative Law oppure LICE= Legge di Iniziativa dei Cittadini Europei o ECIL= Legge di Iniziativa dei Cittadini Europei)
      perché ora le ECI sono solo per chiedere alla Commissione Europea di valutare una ECI e decidere se proseguire.
      La LIPE o LICE, deve raccogliere sempre 1 milione di firme, poi va alla Commissione Europea che entro una certa data, 12/18 mesi dalla presentazione, si esprima con un voto favorevole o contrario, nel qual caso deve fare una controproposta, che va a Referendum con quella della iniziativa dei cittadini.

      https://europa.eu/citizens-initiative/_it

      Il nuovo regolamento attuativo dell’iniziativa dei cittadini europei: osservazioni a prima lettura
      https://jus.vitaepensiero.it/news-papers-il-nuovo-regolamento-attuativo-delliniziativa-dei-cittadini-europei-osservazioni-a-prima-lettura-5103.html

      Da quanto si evince da questa disamina, se si raggiunge la quota di 1 mln di firme, la Commissione deve prendere in esame l’iniziativa facendo una consultazione con i promotori, ed eventualmente portarla in Parlamento Europeo, ma NON c’è nessun OBBLIGO che le commissioni adattino l’ICE.
      Se si adottasse una LICE o ECIL, con in più il Referendum obbligatorio da parte della UE, visto che se è andata al voto è stata ritenuta valida, si avrebbe in mano ciò che manca alla lancia spuntata. I cittadini avrebbero finalmente la possibilità di intervenire in Europa, proponendo leggi e, forse, avvicinandoci a quella che è la vera Unione Europea.

       

      • Questa risposta è stata modificata 12 mesi fa da Nicola. Motivo: sintassi
      • #6009 Score: 0
        Pasqualino Allegro
        Amministratore del forum
        4 punti

        io la penso e sottoscrivo quanto già proposto da Nicola….

    • #6008 Score: 1
      Dario Fe
      Moderatore
      4 punti

      Mmmmm…
      Direi che tentare non nuoce. Possiamo postare un paio di proposte (semplici e concise) e vedere se a qualcuno piacciono:
      – una è quella del libretto
      – per l’altra/le altre, vedo di riguardarmi i nostri punti e proporre qualcosa domani

    • #6016 Score: 1
      Dario Fe
      Moderatore
      4 punti

      Dando un’occhiata ai nostri 27 punti, ne ho selezionati alcuni che potrebbero essere di grande rilevanza per la democrazia europea:

      – Assicurare iter parlamentare per le proposte di iniziativa popolare (= più potere alle ECI)

      – Referendum obbligatori (e libretti)

      – Democrazia participativa / assemblee dei cittadini

      – Educazione civica alla democrazia e alla partecipazione

      Fatemi sapere cosa ne pensate (il tempo stringe)

    • #6017 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Moderatore
      107 punti

      Caro Dario,

      Grazie per la ” selezione ” che hai fatto tra i punti.

      Se e’ necessario selezionare ancora e dare la priorita’ anche tra i punti che hai messo in evidenza io opterei per i primi due che hai elencato.

       

Visualizzazione 6 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.