Nei nostri comuni è più facile realizzare l’utopia di una democrazia compiuta.
Non dobbiamo dimenticare che i migliori risultati si possono realizzare solo con la collaborazione popolare.
Per giungere a decisioni che sono il risultato della volontà popolare, non della maggioranza politica, servono una serie di molteplici attività partecipative che formino una cittadinanza attiva e consapevole di quali siano le potenzialità che il territorio può esprimere e realizzare.

La partecipazione attiva migliora la democrazia e la democrazia diretta la completa.

Un pensiero riguardo “L’utopia realizzata in casa propria!

  1. Ascoltare dai quattro sindaci parole ed argomenti che sono parte della nostra attività è stato bellissimo, direi esaltante.
    A livello comunale, pure con alcune carenze di dimensione e di autonomia non da poco, i sindaci hanno cominciato già da tempo un percorso partecipativo con i cittadini, mettendo in secondo piano i rapporti con i partiti ed ottenendo buoni risultati.
    Il dibattito è stato molto ricco e per alcuni aspetti illuminante.
    Considerando il sistema di responsabilità non finanziate in cui operano si può solo concludere che sono i nostri eroi.

    Qui potete vedere la registrazione.

Lascia un commento