Riunione gruppi del 20 novembre 2021

Riunione Gruppi: FARE il cambiamento

Cari attivisti della Democrazia,

I prossimi temi degli incontri per FARE il Cambiamento saranno:

25– Strumenti di estrazione a sorte (parlamentare ed altro)
26– Sistema del VOTO DUALE (studio dell’applicazione)
27– Introduzione strumento revoca del mandato (Recall)

I 27 temi: https://www.piudemocraziaitalia.org/articoli/fare-il-cambiamento/


DATA INCONTRO:  SABATO  20/11/2021, su piattaforma on-line,
a partire dalle ore 14.00 (chiusura prevista: ore 17.00),
all’indirizzo: https://meet.jit.si/piudemocraziaitalia

Per collegarsi alla conferenza in modo attivo, occorre un browser recente ed aggiornato se si usa un Computer.

Da Telefono o Tablet, con la APP Jitsi Meet che è scaricabile:
da Google Store: https://play.google.com/store/apps/details?id=org.jitsi.meet
da Apple Store: https://apps.apple.com/us/app/jitsi-meet/id1165103905

– Il punto 24 Il sorteggio è uno strumento, un mezzo, un modo di selezionare un tipo di rappresentanza politica dei cittadini. Lo scopo a cui mira l’utilizzo di questo strumento è quello di avere una democrazia e una politica più solide, più sentite, più informate, più responsabili, più vicine alla realtà dei cittadini. Il sorteggio funziona meglio dell’elezione perché dà a tutti le stesse possibilità di partecipare, di dire la propria, di mettersi in gioco, di fare la differenza, di contribuire al benessere della comunità.
– Il punto 25 In occasione di votazioni e di elezioni, proponiamo di rendere possibile l’attribuzione di voti sia positivi che negativi ( da cui l’espressione: “voto duale”). Il metodo è possibile quando le opzioni di scelta sono almeno tre.  

– Il punto 26 La Revoca (“Recall”) è lo strumento attraverso cui gli elettori hanno la possibilità di rimuovere un rappresentante eletto per mezzo di una votazione diretta, prima che il suo mandato elettorale giunga al suo termine naturale.  Per fare ciò, è richiesto che gli elettori si attivino e procedano alla raccolta di un certo numero di firme prestabilite.
Lo strumento del “Recall” risulta pertanto essere un valido istituto, ricomprendibile nell’alveo degli strumenti di democrazia diretta, che si pone a supporto della democrazia rappresentativa e finalizzato ad accrescere la corrispondenza fra la volontà dei governati e l’azione dei governanti.
Ad oggi, il “Recall”, risulta essere utilizzato in diversi stati fra cui Svizzera, in alcuni stati degli Stati Uniti, in Colombia, in Taiwan ed altri.

Come sempre, cercheremo di fare il punto della situazione per aprire la discussione su “come attuarle il cambiamento”, viste anche le recenti modifiche
e attuazioni di alcuni dei 27 punti che sosteniamo.

Vi ricordiamo e invitiamo a dare il vostro contributo su questi temi ed a tutti gli altri, scrivendo sul forum o inviandoci via mail le vostre proposte o negli incontri in video conferenza, in modo da sviluppare gli abstract per concretizzarli, per arrivare ad un documento più programmatico e approfondimenti pratici sul come “FARE” ad attuare il tema. La chiave di questi incontri è il “FARE”, individuare i modi per “FARE”.

Anche inviando ad altri l’invito dell’incontro. Più confronto c’è, più idee verranno proposte.

Abbiamo presentato la raccolta degli abstract dei 27 temi (vedi allegato).
I temi sono stati raggruppati per categorie ed  all’interno una descrizione del lavoro svolto, con il contributo di molti di voi.
Abbiamo concretizzato parte del lavoro, con descrizioni che ci aiutano a mantenere la strada o per creare nuovi percorsi.

Questi incontri ci auguriamo siano di collaborazione con tutti voi, per costruire, tutti assieme, l’autostrada che ci porta verso l’attuazione della Democrazia. Le corsie sono i temi che ci uniscono per formare questa autostrada che percorreremo tutti assieme in collaborazione unendo le forze, sostenendoci ed aiutandoci reciprocamente, colmando quei vuoti del sapere che servono per attuare il Cambiamento.

Un tema importante è il REFERENDUM PROPOSITIVO, che  permetterebbe ai cittadini di poter fare proposte più dirette delle Leggi di Iniziativa Popolare (LIP), perché non deve aspettare che il parlamento le metta in calendario ( vi rammento che dal 1970 ad oggi, sono state presentate 262 LIP, e solo 130 trattate e solo 3 sono diventate operative, oltre al fatto che al senato, l’art.74 del regolamento, dichiara che una  LIP deve essere assegnata entro un mese e discussa entro 3 mesi, altrimenti va direttamente in calendario), ma andrebbe direttamente al voto popolare, sperando anche nel libretto informativo, essendo il quorum di partecipazione al  25% e quello di approvazione del 12,5% circa (dei SI), quindi eviterebbe astensionismo come spesso viene promosso invitando i cittadini ad andare al mare o fare altro, non facendo esprimere così la popolazione.
Referendum Propositivo nel FORUM.

Alcuni in questi mesi sono diventai realtà, vedi  “la firma digitale” che è stata accolta dal parlamento in modo anticipato, e ci sono già diverse raccolte firme digitali in attesa della modifica legata alla raccolta firme cartacea, in virtù della condanna ONU all’Italia: in tal senso sono già attive delle iniziative a sostegno di un’accelerazione di tale procedura di cambiamento da parte del Governo previste per il 2022 (almeno per la parte della raccolta digitale).

Supporto al Comitato per la rappresentanza parlamentare: Basta leggi elettorali incostituzionali

https://referendum.eutanasialegale.it/firma-digitale/
https://www.wired.it/attualita/politica/2021/09/14/referendum-firma-digitale-eutanasia-cannabis-italia/?refresh_ce=
https://www.repubblica.it/cronaca/2021/09/12/news/referendum_cannabis_raccolte_100mila_firme_in_24_ore-317513224/

Nella nostra pagina su YouTube potete visualizzare tutti gli incontri che abbiamo fatto e faremo, sui vari temi:

https://www.youtube.com/channel/UCKON9mKcKU2cGJTJl2IDk3Q

Come sapete, i temi sono stati tutti inseriti nel  FORUM , così da poter continuare con commenti e per dipanare la matassa intricata.

Quindi, ecco un calendario completo:

Raggruppamento per date mensili:

TEMIDATE Set.DATE Mensile
1– Preferenze nella legge elettorale30/01/21
2– Semplificazione raccolta firme (denuncia ONU)30/01/21
3– Legge sul conflitto di interesse30/01/21
4– Informazione libera ed indipendente come servizio pubblico06/03/21
5– Educazione civica alla democrazia ed alla partecipazione06/03/21
6– Referendum propositivo (da fare ripartire l’iter)06/03/21
7– Referendum obbligatorio10/04/21
8– Inserire strumenti partecipativi negli statuti comunali10/04/21
9– Strumenti di informazione ai cittadini nei processi decisionali (Libretto informativo etc..)”10/04/21
10– Quorum zero o limitato per le votazioni popolari17/04/2115/05/21
11– Sistema Elettorale Proporzionale24/04/2115/05/21
12– Assicurare l’Iter parlamentare delle LIP (Leggi Iniziativa Popolare)08/05/2115/05/21
13– Implementazione di strumenti di democrazia partecipativa29/05/2118/09/21
14– Federalismo29/05/2118/09/21
15– Regolamentazione democratica negli statuti dei partiti05/06/2118/09/21
16– Assemblee dei cittadini05/06/2109/10/21
17– Preferenze anche disgiunte04/09/2109/10/21
18– Attuazione delle norme in materia di trasparenza04/09/2109/10/21
19– Sfiducia Costruttiva25/09/2123/10/21
20– Primarie aperte25/09/2123/10/21
21– Verifica di legittimità costituzionale sulle leggi elettorali29/05/2123/10/21
22– Governi collegiali e rappresentativi05/06/2106/11/21
23– Potenziare gli strumenti degli organi di garanzia25/09/2106/11/21
24– Estendere il potere legislativo ai cittadini mediante revisione art. 70 cost.08/05/2106/11/21
25– Strumenti di estrazione a sorte (parlamentare ed altro)04/09/2120/11/21
26– Sistema del VOTO DUALE (studio dell’applicazione)17/04/2120/11/21
27– Introduzione strumento revoca del mandato (Recall)24/04/2120/11/21