Home Forums 8 – Più Democrazia Italia, organizzazione, struttura, sito web e forum. Bozza documento per la nuova organizzazione

Visualizzazione 4 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #6825 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Moderatore
      107 punti

      Gli iscritti a “Più Democrazia Italia” si impegnano a versare una quota di iscrizione ma
      sono invitati anche e soprattutto ad impegnarsi a “fare qualcosa” per realizzare gli intenti,
      iscrivendosi a qualcuno dei gruppi qui sotto indicati. Il gruppo di attività verrà scelto da loro
      in base alle loro preferenze e competenze ma cercando anche di soddisfare le esigenze
      dell’associazione. La registrazione in uno dei gruppi di attività avverrà al più tardi dopo sei
      mesi dalla data della iscrizione.
      Ogni riunione interna deve terminare con il mirare a fare si che si crei una lista di cose da
      fare accompagnata dal nome di chi ha l’incarico di farla nel tempo indicato rispettando la
      tabella del “chi / fa cosa / quando”.
      Il responsabile di ogni attività e gruppo oltre ad impegnarsi nel fare deve soprattutto
      impegnarsi nel far fare. In caso di necessità, per compiti particolarmente onerosi in
      momenti determinati, il responsabile di un Gruppo può chiedere la collaborazione di
      membri di altri gruppi nella attività del suo gruppo.

      Qui di seguito: GRUPPO di attività / COMPITO – descrizione / Responsabili

      Portavoce /
      Rappresentare PiuDemit
      nelle occasioni ufficiali/
      /


      Segretario/
      Svolgere le mansioni legali
      della associazione/
      /

      Organizzazione attività/
      Curare l’organizzazione delle
      attività, assicurare che i
      compiti di cose da fare
      vengano definiti, assegnati
      ed eseguiti
      sistematicamente. Sforzarsi
      di coinvolgere il piu’ possibile
      iscritti ed attivisti./
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Organizzazione riunioni/
      Indire le riunioni interne ed
      esterne: fissare la data,
      l’agenda, il moderatore, fare
      il resoconto finale e la lista
      del “chi fa cosa quando”/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Proselitismo iscrizioni/
      Provvedere a fare si’ che gli
      iscritti aumentino/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Proselitismo autorità/
      Fare in modo che persone
      “autorevoli” siano informate
      e coinvolte nelle attività di
      PiuDemIt. Fare una lista di
      queste persone, tenerla
      aggiornata e tenere in
      contatti/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Comunicazione esterna/
      Diffondere il piu’ possibile le
      notizie sulle: iniziative, la
      propaganda e le riunioni
      aperte- Alimentare e tenere
      aggiornato il sito, i social, ed
      i guppi – – pagina FB/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Comunicazione interna/
      Assicurare l’informazione
      nelle nei canali interni: chat
      – email – forum -/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Sito/
      Tenere aggiornato il sito e,
      per quanto possibile,
      migliorarlo secondo le
      esigenze/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

      Rapporti internazionali/
      Seguire le attività delle
      associazioni nel mondo e
      tenere i contatti/
      Responsabile: ….
      Membri: …./

    • #6914 Score: 0
      Pasqualino Allegro
      Amministratore del forum
      4 punti

      Per me la proposta di Leonello va più che bene per così com’è…

    • #7166 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Moderatore
      107 punti

      A seguito della riunione del 7-05-2024,
      e mentre la riunione era in corso , Nicola ( raccogliendo gli interventi dei partecipanti) ha compilato il foglio che Leonello aveva messo in rete, con l’elenco dei compiti ed aggiungendo il nome dei resposabibili.

      Qui l’intestazione del foglio:

      Organizzazione
      Gli iscritti a “Più Democrazia Italia” si impegnano a versare una quota di iscrizione ma
      sono invitati anche e soprattutto ad impegnarsi a “fare qualcosa” per realizzare gli intenti e
      gli obiettivi. Per questo l’associazione si struttura in “gruppi di attività”, elencati qui sotto.
      Ogni membro deve iscriversi ad almeno uno dei “gruppi di attività”. Il gruppo di attività
      verrà scelto ciascuno in base alle proprie preferenze e competenze ma cercando anche di
      soddisfare le esigenze dell’associazione. La registrazione in uno dei gruppi di attività
      avverrà al più tardi dopo sei mesi dalla data della iscrizione.
      Ogni riunione interna deve terminare con il mirare a fare si che si crei una lista di cose da
      fare accompagnata dal nome di chi ha l’incarico di farla nel tempo indicato rispettando la
      tabella del “chi / fa cosa / quando”.
      Il responsabile di ogni attività e gruppo oltre ad impegnarsi nel fare deve soprattutto
      impegnarsi nel far fare. In caso di necessità, per compiti particolarmente onerosi in
      momenti determinati, il responsabile di un Gruppo può chiedere la collaborazione di
      membri di altri gruppi nella attività del suo gruppo.

      Qui di seguito il foglio compilato da Nicola durante la riunione:

    • #7167 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Moderatore
      107 punti

      Portavoce / Rappresentare PiuDemit
      nelle occasioni ufficiali /
      Responsabile: Nicola Ragno
      Collaboratore: Pasquale Allegro
      = = =
      Segretario / Svolgere le mansioni legali
      della associazione /
      Responsabile: Pasquale Allegro
      Collaboratore: Nicola Ragno
      = = =
      Organizzazione attività / Curare l’organizzazione delle attività, assicurare che i compiti di cose da fare
      vengano definiti, assegnati ed eseguiti
      sistematicamente. Sforzarsi di coinvolgere il piu’ possibile iscritti ed attivisti./
      Responsabile: Nicola Ragno
      Membri: tutti
      = = =
      Organizzazione riunioni / Indire le riunioni interne ed esterne: fissare la data, l’agenda, il moderatore, fare il resoconto finale e la lista del “chi fa cosa quando”/
      Responsabile: Nicola Ragno
      Membri: Giuseppe
      = = =
      Proselitismo iscrizioni Provvedere a fare si’ che gli
      iscritti aumentino /
      Responsabile: Luca,
      Leonello
      Membri: tutti
      = = =
      Proselitismo autorità / Fare in modo che persone
      “autorevoli” siano informate e coinvolte nelle attività di PiuDemIt. Fare una lista di queste persone, tenerla
      aggiornata e tenere i contatti /
      Responsabile: Nicola Ragno
      Membri: Pasquale, tutti
      = = =

      Comunicazione esterna / Diffondere il piu’ possibile le notizie sulle: iniziative, la propaganda e le riunioni
      aperte – Alimentare e tenere aggiornato il sito, i social, ed i gruppi – pagina FB/
      Responsabile: Nicola Ragno
      Membri: tutti
      = = =
      Comunicazione interna / Assicurare l’informazione
      nelle nei canali interni: chat – email – forum –
      Responsabile: Nicola Ragno
      Membri: tutti
      = = =
      Sito / Tenere aggiornato il sito e, per quanto possibile, migliorarlo secondo le esigenze/
      Responsabile: Nicola Ragno
      Membri: tutti
      = = =
      Rapporti internazionali Seguire le attività delle
      associazioni nel mondo e tenere i contatti
      Responsabile: Giuseppe Fedele
      Membri: portavoce, segretario
      = = =

      ParteciaPA: Open Gov / Seguire le attività delle
      riunioni per Open Gov /
      Responsabile: Erminio, segretario
      membri: Erminio, Pasquale,
      Walter, Nicola
      = = =
      Associazione / Trasformare il Comitato in
      Associazione APS/
      Responsabile: Walter
      Collaboratore: Erminio
      Membri: tutti

    • #7168 Score: 0
      Leonello Zaquini
      Moderatore
      107 punti

      Giuseppe ha anche redatto un verbale della riunione del 7-05.
      = = =
      Relazione riunione del 07/05/2024
      Riunione iniziata puntuale: presenti Leo, Erminio, Io, Walter. Dopo poco entra Nicola!
      Apre Giuseppe sul punto 1
      Interviene Leo: prende una lista proposta da lui nel 2021 con delle cariche.
      Giuseppe, per le sue esperienze e capacità, si propone come responsabile rapporti internazionali!
      Erminio chiede di avere una visione comune prima di prendere incarichi.
      Leo chiede pareri sulle cariche da lui elencate.
      Condivide quello che ha detto Erminio: una carica deve rappresentare il gruppo non le sue idee personali!
      Interviene Giuseppe: condivido la lista elaborata e nella impostazione di Erminio!
      Anche Walter condivide!
      Nicola: sottolinea che la lista già è stata discussa e votata quindi non è giusto rimetterla in discussione se non per alcuni dettagli da aggiungere!
      Erminio: siamo meno dei posti previsti! Forse ciascuno potrebbe prendersi più di un incarico! E lamenta il sito internet non aggiornato!
      Nicola: il sito non è aggiornato perché s’è lavorato con altri, quindi è stato trascurato per questo motivo!
      Ricorda ad Erminio: 1) decidim e 2) ? (Non ricordo)
      Erminio: introduce il punto 2: da comitato ad associazione. Propone uno statuto stile CAV (centro associazione volontariato). Inoltre le problematiche su PEC, firma digitale ed assicurazione legale anche se volontariato! Parla delle difficoltà di diventare associazione e di gestire l’eventuale 5‰ ricevuto (es. spenderli entro 1 o 2 anni dal ricevimento dei soldi).
      Leo critica l’intervento di Erminio perché andato fuori argomento!
      Intervengo anch’io condividendo il pensiero di Leo!
      Entra Luca
      Interviene Luca: è d’accordo sulla divisione dei compiti e si propone sul proselitismo!
      Leo suggerisce anche Luca per la diffusione e si propone anche Leo stesso!
      Erminio si propone per la carica di promozione di Decidim!
      Entra Pasquale!
      Leo propone Giuseppe come responsabile gestione riunioni. Pasquale controbatte, invece, sulla rotazione.
      Luca propone il sistema dell’isegoria! In base al numero delle persone presenti e della durata si divide il tempo in parti uguali per tutti ed ognuno può cedere il suo tempo ad altri. Però è più laborioso e necessita di due persone.
      Leo è d’accordo con la proposta di Luca!
      Leo ricorda che, in alcuni paesi tra i quali Svizzera e Germania, si studia come redigere un riassunto e come gestire riunioni!
      Giuseppe condivide l’isegoria suggerita da Luca ma servono 2 persone: 1 che rediga in tempo reale la sintesi ed un’altra che gestisca la riunione (mediazione, ordine di parola per alzata di mano,…)!
      Anche Pasquale condivide e sottolinea l’importanza di non divagare dai punti all’ordine del giorno!
      Inoltre ricorda che Erminio ha già un ruolo importante sull’open government, insieme a Pasquale e la responsabilità di relazioni con le istituzioni coinvolte!
      Propone rotazioni delle cariche!
      Richiede la copertura della carica di responsabile intenzionale (Giuseppe s’è offerto prima che Pasquale si connettesse)!
      Poi accenna al punto 2!
      Nicola sottolinea il bilancio partecipativo!
      Propone i 2-3 minuti a testa! Così si semplificano le riunioni!
      Giuseppe critica la turnazione delle cariche suggerita da Pasquale!
      Nicola ribadisce la necessità di mantenere un unico responsabile gestione riunioni che duri un anno!
      A votazione, all’unanimità, si conferma Giuseppe come responsabile relazioni internazionali!
      Nicola ricorda la richiesta, da parte di International Democracy, sulla partecipazione in Romania al Forum sulla Democrazia!
      Leo ricorda che vi sono cariche ancora non assegnate!
      Nicola segna Walter come responsabile per l’eventuale transizione da comitato ad associazione! Erminio come segretario e membri tutti!
      Luca si propone come aiuto a Giuseppe per attuare l’isegoria nelle riunioni.
      Erminio propone l’uso di una clessidra!
      Luca suggerisce che, chi arrivi tardi, parli di meno così da premiare la puntualità!
      Nicola suggerisce che i dettagli vengano definiti successivamente e condivide il file coi nuovi responsabili!
      Nicola ricorda che deve fare pulizia nel gruppo Telegram Comitato: Marco Montecchi va sentito perché è sparito, vorrebbe Luca Vinti mentre Elena Nannicini di toglierla dal gruppo!
      Leo propone che l’ODG vada preparato almeno 24h prima e la decisione della riunione va confermata per tempo, non all’ultimo!
      Infine, almeno una volta al mese, con cadenza regolare, fare riunioni aperte a chiunque fosse interessato, non solo noi del comitato!
      Nicola conferma la sua volontà a fare il portavoce.
      Luca suggerisce d’invitare relatori una volta al mese!
      Leo suggerisce di testare i nuovi responsabili per un periodo di prova!
      Leo suggerisce a Nicola di non esser ovunque ma di delegare!
      La riunione termina alle ore 11:57pm

      • Questa risposta è stata modificata 1 mese, 2 settimane fa da Leonello Zaquini.
Visualizzazione 4 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.