#3703 Score: 0
Leonello Zaquini
Moderatore
105 punti

Resoconto della riunione del 11.08.20.
= = =
Punto in ODG: ONU
Erminio presenta il problema concernente la condanna dell ONU (su denuncia di Staderini) per la complessita’ della raccotla delle firme.

Ci si impegna a verificare la possibilita’ di un intervento delle corte costituzionale, contattando Besostri o altri.

PUNTO in ODG: diffusione libretto.

Leonello propone di cosiderare che il libretto contribisce a ridurre la “paura della democrazia diretta” diffusa anche tra molti sinceri democratici.
Molti  democratici italiani infatti , anche sinceri  attivi e motivati, non sanno che il libretto esiste ed accompagna sistematicamente le votazioni popolari. Questa non conoscenza li induce  diffidare della democrazia diretta, temendo che gli elettori si possano informare solo attraverso mezzi impropri ( TV … giornali … ecc).

E’ quindi importante fare conoscere i libretto alle persone “normali”.

Dopo il lavoro di diffusione ai media ed alle “autorita’ ” (egregiamente ed ammirevolmente svolto da Nicola. Diffusione opportunamente avvenuta prima che non gli altri) occorre che ognuno :

– si crei una lista di contatti possibili di “gente norale”:
fatta di:
— famigliari
— amici.
— associazioni.
— possibili luoghi di diffusione pubblica (incluso il “bar sotto casa”).
— eventuali autorita’ della politica locale

Ai qualli fare avere una copia del “libretto”, con preghiera di diffonderla.

Leonello inoltre propone a se’ stesso:

– ricontattare Besostri ed insistere con lui.
– contattare Beppe Grillo.
– il Fatto Quotidiano.
– i MeetUp (gia’ coinvolti, ma coinvolgere anche glii organsire dei MU dove sono solo membro)

Tutti sono pregati di fare un “esame dei propri possibili contatti” e diffondere il libretto a partire da subito dopo ferragosto.

Oltre ai MeetUp ( ai quali ognuno abbia accesso e’ pregato di pensare), altri siti sui quali intervenire sono:

– Rousseau (Leonello e Luca possono intervenire).
– Partecipa. gov  (forse li’ l’intervento di Nicola sarebbe piu’ opportuno).

Luca riferisce di potere intervenire presso la regione toscana.

Si considera che anche gli iterventi di Alex Marini possono essere estremamente opportuni e da fare conoscere.

Leonello fa presente che in FB si possono trovare dei gruppi adatti e menziona il fatto di aver messo una lista nel forum. Tutti sono invitati ad arricchire quella lista con altri gruppi e contatti FB potenzialmente interessati.

(NOTA post riunione: alcuni gioni dopo la riunione la presidentessa del COMITES di Berna ha diffuso il libretto e lo ha messo anche nella pagina FB.
Leonello ha approfittato di questa iniziativa di un “ente pubblico” per fare circolare tra diversi gruppi, non solo svizzeri. Le reazioni paiono positive ).