#6259 Score: 0
portavoce
Amministratore del forum
17 punti

Cari attivisti per la democrazia, gentili parlamentari, persone interessate,

come sapete, il 12 giugno i cittadini italiani saranno chiamati a votare su cinque temi referendari sull’argomento della giustizia.

Vi chiediamo di fare in modo che venga redatto e distribuito:

l’ «OPUSCOLO INFORMATIVO» DELLE VOTAZIONI POPOLARI.

E’ lo strumento di informazione con la descrizione dei temi in votazione e gli argomenti per il SI e per il NO.

E’ scritto in modo sintetico, oggettivo, imparziale e rispettoso delle diverse opinioni.

Vi preghiamo di contribuire alla sua redazione, qui il link della pagina di riferimento alla bozza del testo esistente:

REFERENDUM GIUSTIZIA

Esiste nei paesi dove esistono votazioni popolari. Viene fatto avere agli elettori con diverse settimane di anticipo rispetto alla data delle votazioni. E’ molto diffuso ed è chiamato anche: «Libretto delle votazioni».

Purtroppo ancora non esiste in Italia.

Preghiamo i parlamentari di agire in modo che questa prassi si instauri anche in Italia per ogni referendum.

 

Invitiamo i cittadini a fare come avevamo fatto nel 2020:
gruppi di cittadini di opinioni diverse avevano collaborato nella redazione del “Libretto”, ed invitiamo gli attivisti della democrazia che leggono a cooperare con noi per redigere il “Libretto”.

 

Nelle importanti occasioni come sono le votazioni popolari, occorre infatti che l’informazione dei cittadini sia all’altezza delle loro responsabilità e sia in grado di mettere ciascuno nelle condizioni migliori in modo che possa fare la scelta più intelligente per la collettività intera. L’informazione, quindi, deve essere al tempo stesso sintetica ma completa, pluralista, accessibile a tutti. Non può essere “di parte”, tanto meno può essere affidata ad entità a carattere commerciale (come lo sono i media privati). Nei paesi dove gli strumenti di democrazia diretta, affiancati da quelli di democrazia rappresentativa, sono presenti da più tempo esiste l’ “Opuscolo informativo” e viene gratuitamente diffuso da enti pubblici agli elettori.

Per il bene del popolo italiano e della sua democrazia, i cittadini democratici esortano i legislatori a fare in modo che un testo con queste caratteristiche venga redatto e reso pubblico nella prossima votazione referendaria ed in ogni futura occasione di referendum.

 

Cordialmente

Portavoce

Più Democrazia Italia

 

 

  • Aggiungi al Frasario
    • Non ci sono elenchi di parole per Inglese -> Italiano…
    • Crea un nuovo elenco di parole…
  • Copia