Home Forums 10 – FARE il cambiamento Legge sul conflitto di interesse Rispondi a: Legge sul conflitto di interesse

#5056 Score: 0
Leonello Zaquini
Moderatore
105 punti

Per esempio la legge del 57 prevedeva qualcosa che avrebbe dovuto escludere la candidabilita’ di uno come Berlusconi che beneficiava di concessioni.

https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.del.presidente.della.repubblica:1957-03-30;361!vig=

Al Capo II
Articolo 10 – eleggibilita’,  si legge:

 Art. 10. 
               (T. U. 5 febbraio 1948, n. 26, art. 8). 
 
 
  Non sono eleggibili inoltre: 
    1) coloro che in proprio o in qualita' di  rappresentanti  legali
di societa' o di imprese private risultino vincolati con lo Stato per
contratti di opere o di somministrazioni, oppure  per  concessioni  o
autorizzazioni amministrative  di  notevole  entita'  economica,  che
importino l'obbligo di adempimenti specifici, l'osservanza  di  norme
generali o particolari protettive del pubblico interesse, alle  quali
la concessione o la autorizzazione e' sottoposta; 
    2) i rappresentanti, amministratori e  dirigenti  di  societa'  e
imprese volte al profitto di privati e  sussidiate  dallo  Stato  con
sovvenzioni  continuative  o  con  garanzia  di  assegnazioni  o   di
interessi, quando questi sussidi non siano concessi in forza  di  una
legge generale dello Stato; 
    3) i consulenti legali e  amministrativi  che  prestino  in  modo
permanente l'opera loro alle persone, societa' e imprese  di  cui  ai
nn. 1 e 2, vincolate allo Stato nei modi di cui sopra. 
  Dalla ineleggibilita' sono esclusi i dirigenti di cooperative e  di
consorzi  di  cooperative,  iscritte  regolarmente  nei  registri  di
Prefettura.