Home Forums 10 – FARE il cambiamento Preferenze anche disgiunte Rispondi a: Preferenze anche disgiunte

#4125 Score: 0
Leonello Zaquini
Moderatore
105 punti

PREFERENZE ANCHE DISGIUNTE

Consistono nel poter attribuire le preferenze a candidati presenti in liste di partiti diversi.
Questo tipo di voto non esclude di votare per un partito, ma oltre ai candidati di quel partito l’elettore ha anche la possibilità delle «preferenze disgiunte».
In alcuni casi l’elettore può anche togliere la preferenza ad alcuni candidati del partito che ha votato ( s-preferisce qualche candidato del partito), in questo modo aumenta il numero di preferenze a sua disposizione e le può attribuire a candidati di altre liste.
In alcuni altri casi è anche possibile attribuire ad un candidato non una sola ma due preferenze.
Questi sistemi elettorali costringono i partiti ad una selezione molto attenta dei loro candidati. Un altro vantaggio è che i rappresentanti poi letti si sentono effettivamente rappresentanti degli elettori, sono più autonomi e riflessivi.
Il sistema, nelle diverse forme, è presente in Svizzera, nel Lussemburgo, in alcuni Land tedeschi ed in alcune elezioni in Francia. È presente ( in forme specifiche) anche in Italia, a livello regionale.